Telefono

+39 333 9572437

Chiamaci!

Email

[email protected]

Contattaci!

Cos’è il benessere organizzativo? Perché un corso su questo tema è essenziale?

Home / Blog / Cos’è il benessere organizzativo? Perché un corso su questo tema è essenziale?

Avete mai sentito parlare di benessere organizzativo applicato all’attività professionale? Essenzialmente, questo termine prende origine dall’interesse che le pubbliche organizzazioni hanno, negli ultimi anni, manifestato verso il miglioramento della performance aziendale attraverso una gestione più attenta delle risorse umane. In pratica, per benessere organizzativo si intende la capacità di un’azienda di promuovere un sempre maggiore stato di benessere fisico e psicologico in ciascuno dei suoi dipendenti, col fine ultimo di migliorare il rendimento d’impresa.

È infatti fuor di dubbio che intervenire in modo diretto sul benessere delle figure aziendali, tutte, può implementare in modo significativo lo “stato di salute” dell’intero business.

Ecco dunque che il benessere organizzativo altro non è che la misurazione di un insieme di elementi che descrivono il clima prevalente che circonda un’impresa e che, nei suoi lavoratori, individua fattori di massima importanza per il rendimento professionale, come il sentimento di appartenenza, l’affezione all’azienda, la buona volontà. In pratica, il benessere nel suo senso più lato.

Dovremmo in definitiva guardare al benessere organizzativo come a quella qualità interna di ogni organizzazione e che, sperimentata sui suoi dipendenti, ne influenza il comportamento. In un certo senso, il benessere organizzativo è valore e caratteristica dell’azienda stessa e indicatore della sua “salute intrinseca”.

Un’impresa in cui il benessere organizzativo è alto è un’azienda in cui le figure coinvolte sperimentano sentimenti di motivazione, collaborazione, coinvolgimento, flessibilità, fiducia, agevolando e migliorando la circolazione delle informazioni e portando dunque a un incremento della salute mentale e fisica di tutti – dai colleghi ai clienti, dai fornitori ai superiori. È in questo modo che si aumenta la produttività di un business.

Per quale ragione è dunque essenziale partecipare a un corso focalizzato proprio su questo importante tema?

La risposta è disarmante nella sua semplicità: ciascuno di noi dovrebbe essere dotato degli strumenti necessari a sviluppare le giuste competenze legate alla dimensione emozionale del proprio lavoro, ossia al modo in cui le persone vivono e rappresentano l’azienda. Al contempo, sarà necessario tenere conto, valutare e dove possibile migliorare l’ambiente e il clima in cui i lavoratori operano quotidianamente. In modo accessorio ma non per questo meno importante, un corso dedicato al benessere organizzativo permetterà anche di individuare eventuali rischi collegati allo “stress lavoro-correlato”, perché questi ultimi contribuiranno a diminuire il benessere e, dunque, la produttività (e quindi il valore) dell’intera impresa.

Contattateci subito per partecipare ai nostri corsi sulla salute organizzativa in azienda: in modo semplice, pratico, smart, vi guideremo nella comprensione di come valorizzare e sentirsi valorizzati all’interno dell’ambiente di lavoro significhi lavorare meglio. Dalla sicurezza del luogo di lavoro al livello di comfort, dalle relazioni alla gestione dei conflitti, vi aiuteremo a mettere e fuoco i punti di possibile intervento per favorire lo sviluppo della motivazione e della felicità sul lavoro.

Comments are closed.